Cutty Sark - Carlo Crucitti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cutty Sark

Media > Gallerie pubbliche > modelli
 

  


 
Catanzaro, 19-06-2018
Oggi è il turno per le notizie più dettagliate del CUTTY SARK - 1860 (n.3 di 26), il terzo fra i modelli donati al "Museo del Mare" dell'Istituto Tecnico Grimaldi-Pacioli di Catanzaro Lido, in via Sebenico 39.

IL CLIPPER PIU' VECCHIO DEL MONDO.
Il 21 maggio del 2007, un incendio ha messo a rischio il gioiello della vela britannica. Il simbolo del dominio della Gran Bretagna coloniale sui mari e sui traffici nel XIX secolo. Era usato come museo al "Cutty Sark Ship Museum" di Greenwich, il sobborgo alla periferia orientale londinese che si estende lungo la sponda sud del Tamigi, dove il tre alberi è conservato dal 1954, all’ancora in secca.Benché annerito e fumante e con danni sostanziali, però, il Cutty Sark si è salvato. 
 
Cutty Sark - 1869
Tre alberi, una velocità massima di 18 nodi, questo clipper è rimasto in servizio fino al 1951 ed è tuttora ancorato nel porto di Greenwich, dove è stato trasformato in una delle più belle e famose navi museo del mondo. 
 
 

 
 

  


 
 
15/07/2018 ore
Aggiornato il: 15/07/2018
Torna ai contenuti | Torna al menu