Curriculum - Carlo Crucitti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Curriculum

Notizie di base
 

_____Nel corso della mia vita e della mia carriera lavorativa e professionale, ho maturato numerose esperienze in svariati ambiti, prevalentemente orientati alle discipline scientifiche ed alla tecnologia in genere. Anche gli hobby, coltivati più per necessità che per scelta nella logica del fai da te, hanno seguito queste tendenze manifestate già da adolescente.
_____Appassionato di elettronica e di radiocomunicazione, ho utilizzato in ambito lavorativo le conoscenze acquisite con costanza ed impegno, gestendo laboratori di assistenza e manutenzione e collaborando con numerose realtà nazionali ed europee.
_____
Con l'avvento dell'informatica, a partire dal 1981 mi sono dedicato anche a questo settore, come utilizzatore prima e come programmatore poi, facendolo diventare un ambito privilegiato dei miei interessi.
_____
Non sono mancate esperienze quale agente di commercio, come analista di laboratorio per conto di una azienda olearia di estrazione dalle sanse, come tecnico Radio TV e tecnico nel settore dei piccoli e grandi elettrodomestici, acquisendo competenze nel campo del riscaldamento acqua, della cottura, del lavaggio, della refrigerazione e condizionamento, degli impianti solari, degli elettrosanitari e delle Microonde.
_____
Ho acquisito buone conoscenze anche in ambito meccanico e, attorno agli anni '60, non era per me un mistero la manutenzione avanzata dei motori a combustione interna tanto è che in ripetute occasioni ho personalmente provveduto, in perfetta autonomia, alla completa revisione dei motori delle auto da me possedute. In questo devo ringraziare il fatto che mio padre, in questo, era maestro in quanto dirigeva con la qualifica di Capo Tecnico il settore manutenzione dell'allora importante Deposito Locomotive delle Ferrovie dello Stato di Catanzaro Marina.
_____
Le mie assidue frequentazioni dell'importante polo ferroviario dove, per comodità, andavo quasi ogni pomeriggio a fare i compiti, mi hanno infatti permesso di apprendere molte cose legate alla trazione ferroviaria ma non solo. Ne approfittavo infatti per visitare ed essere presente nei vari ambiti lavorativi ed era un piacere circolare indisturbato nelle varie officine: Torneria, falegnameria, Forgia, carrozzeria e verniciatura, officina elettrica, reparto saldatura ed il gasometro dove, partendo dal carburo di calcio si produceva l'acetilene e mi piaceva assistere accanto agli operai alla manutenzione ordinaria o straordinaria di quelle vecchie automotrici (littorine) Fiat od OM, dei nuovi locomotori elettrodiesel oppure assistere su una locomotiva a vapore alla messa a punto del complesso sistema di regolazione e distribuzione del vapore.

_____


_____
Alle dipendenze dell'Ariston (prima Merloni, poi Merloni Elettrodomestici ed oggi Indesit), ho prestato la mia opera dal 1966 al 1994 prima come tecnico e successivamente come Responsabile regionale della rete assistenza, gestendo le conseguenti e connesse attività organizzative, logistiche e formative della rete periferica dei Centri di Assistenza (Consumer Service), curando la distribuzione dei ricambi originali presso gli operatori del settore e mantenendo rapporti collaborativi con la rete commerciale e logistica.
_____
Ho svolto attività imprenditoriale quale socio amministratore di una società commerciale e artigiana nel settore dell'elettricità, elettronica, elettrotecnica ed informatica.
_____
In campo informatico ho maturato varie esperienze in ambito hardware e software instaurando collaborazioni con vari concessionari HP ed IBM ed ho partecipato allo sviluppo di specifico software in campo contabile e gestionale.

_____
Ho seguito corsi di formazione e apprendimento a distanza in diverse aree di interesse fra cui:

  • Elettrotecnica,

  • Radiotecnica e Tecnica TV,

  • Impianti d’antenna,

  • Elettronica digitale e integrata,

  • Strumentazione elettronica,

  • Microcomputer e microprocessori,

  • Microonde,

  • Tecnica del freddo (refrigerazione, congelamento, condizionamento),

  • Impianti solari di riscaldamento,

  • Fotografia (tecniche di ripresa, sviluppo e stampa), Fotografia digitale,

  • Tecnica delle trasmissioni radio a onde corte e ultracorte,

  • Grafica pubblicitaria,

  • Arredamento d’interni,

  • Acquariologia marina tropicale e mediterranea,

  • Linguaggi di programmazione (dBase, Clipper, Delphi, Visual dBase e Visual Basic),

  • Sistemi operativi e di rete (Dos, Windows),

  • Web editing, Multimedia e Programmi authoring.


Ho, inoltre, seguito per alcuni anni :

  • lezioni a distanza di Ingegneria Radioelettronica presso il "British Tutorial Institute" e "l'École Professionnele Supérieure" di Parigi.


_____
Nel campo del volontariato,

ho frequentato corsi di formazione su :

  • Gestione e Valorizzazione dei volontari e dei sostenitori delle O.d.V.,

  • Progettazione sociale,

  • Bilancio sociale e governance del territorio,

  • Fund-Raising,

  • Sicurezza, Ciclo di incontri formativi per operatori degli enti locali, del terzo settore e delle Prefetture sul tema della sicurezza. "Costruire sicurezza - Partecipazione partecipata e rete locale",

  • Legge sulla Privacy (D.LGS 196/2003) nelle organizzazioni di volontariato,

  • Comunicazione,

  • Cooperazione internazionale,

  • People Raising,

  • Volontariato nella Giustizia Minorile,

  • Promozione di eventi di raccolta fondi,

  • Lavoro di rete,

  • Migranti: dal bisogno all'inclusione.


ho frequentato seminari su :


  • Formazione e lavoro di rete sul Sostegno a Distanza,

  • Servizio Civile Nazionale – Criteri per l’accreditamento,

  • Tutela dell'Infanzia e dell'adolescenza - 3 Edizione 2009,

  • Tutela dell'Infanzia e dell'adolescenza - 4 Edizione 2010,

  • Rapporti sull'immigrazione della Caritas/Migrantes,

  • Ha partecipato al Seminario Informativo sulla Progettazione Sociale Direttiva 15 Luglio 2011 L. 266/91, tenuto dal CSV Catanzaro, dal 15 al 16 Settembre 2011.


ho partecipato a convegni su :


  • Volontariato e Protezione Civile,

  • Giustizia Minorile relativamente al ruolo delle istituzioni locali nel reinserimento soio-lavorativo,

  • “Piano Regionale degli interventi e dei servizi sociali e indirizzi per la definizione dei Piani di zona", promosso dalla Regione Calabria, Dip. 10, Settore Politiche Sociali,

  • Ha partecipato in data 9/9/2011 al Workshop dal titolo “Tra il dire e il fare – Giustizia Minorile e Responsabilità Sociale delle Imprese”, tenutosi a Gambarie di Santo Stefano in Aspromonte (RC), organizzato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo Sviluppo del mezzogiorno d’Italia” 2000-2006 – Obiettivo Convergenza 2007-2013 Asse II – Obiettivo Operativo II.6. – Progetto “Percorsi di Legalità – Azioni di accompagnamento e di inserimento lavorativo di minori/giovani in area penale”,

  • Convegni nazionali ed internazionali sul contrasto al lavoro minorile e la Cooperazione decentrata.


ho partecipato a diverse edizioni delle :


  • Conferenze Nazionali del Volontariato, organizzate dal Ministero della Solidarietà Sociale.

              
ho partecipato a :


  • Laboratori di idee sull’e-democracy per la cittadinanza digitale attiva,

  • Lezioni del Corso della “Scuola per Opere di Carità 2009-2010”,

  • Giornate formative inerenti la costruzione e gestione delle reti sociali,

  • Campi di lavoro e studio di volontariato.


____
Possiedo buone conoscenze di numerosi pacchetti software e sul funzionamento ed uso di Attrezzature informatiche e Computer per la gestione della grafica e della multimedialità, Lavagne luminose, Videoproiettori, Apparecchiature Fotografiche e Video, Apparecchiature Fotografiche per camera oscura, Proiettori di diapositive, Apparati ricetrasmittenti Radioamatoriali e apparati VHF, Attrezzi Elettrici di uso corrente e specifici nel campo delle lavorazioni di tipo hobbistico evoluto (torni per attrezzisti, combinate per la lavorazione del legno e dei metalli), apparecchiature per alto vuoto,  attrezzature per la Saldobrasatura di metalli.

_____
Fra i miei interessi ed hobby, da segnalare:

  • Modellismo Statico Navale Antico,

  • Elettronica Digitale Integrata e Microelettronica,

  • Microonde,

  • Ultrasuoni,

  • Apparati Radar,

  • Robotica e Cibernetica,

  • Radiantismo (nominativo internazionale i8XET, associato A.R.I. Associazione Radioamatori Italiani),

  • RadioTrasmissione ad onde corte, ultracorte e VHF,

  • Legatoria,

  • Piccole opere di falegnameria,

  • Micromeccanica,

  • Fotografia e Macrofotografia con sviluppo e stampa,

  • Acquariologia marina tropicale e mediterranea,

  • Pesca marina amatoriale,

  • Razzimodellismo e missilistica amatoriale,

  • Astronautica e aerospaziale.


e non è mancato neppure un certo interesse alla :

  • Fisica nucleare con piccole realizzazioni quali una bobina di tesla ed un contatore geiger ed approfondimenti sul funzionamento delle Centrali atomiche e sugli acceleratori. Nella mia blilioteca figurano perciò testi di ingegneria nucleare ed opere di Fermi, Amaldi e Segrè. Ho da sempre, poi, intrattenuto rapporti con enti, istituzioni, produttori e ricercatori in qualsiasi ambito scientifico e tecnologico fra cui Nasa ed Amsat (The Radio Amateur Satellite Corporation) a scopo di approfondimento e studio.


_____
Nel campo dell'editoria ho realizzato :

  • nel novembre 2008 il “Manuale del Volontariato”, di cui sono stato coredattore, nell’ambito del programma di collaborazione con il Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro,

  • nell'agosto 2006 la pubblicazione “Campi di Lavoro – volontariato e solidarietà”, per conto dell’associazione USABILE ed il patrocinio dell’ONG Mani Tese,

  • nel giugno 2006 la pubblicazione “I Servizi del CSV", nell’ambito della collaborazione con il Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro,

  • nel novembre 2004, ho curato la realizzazione di un CD su Volontariato e Associazionismo relativo all’iniziativa Comunitaria Equal Azione 3  - Progetto “Ageinclusion” (PS Cordata 042-CAL-037),

  • nell’aprile 2005 il fascicolo “Come si diventa Radioamatori” per la Sezione ARI-RE (Associazione Radioamatori Italiani) di Catanzaro, con il contributo della Banca di Credito Cooperativo Centro Calabria,

  • nel febbraio 2005 “Volontariato - Guida Pratica - Strumenti di utilità per associazioni ed organizzazioni “ per conto dell’Associazione “Strada dei Sapori del Poro” (Consorzio COGAL Monteporo) di Vibo Valentia, nell’ambito del programma comunitario “LEADER plus” Progetto: “Analisi e organizzazione di servizi di pubblica utilità” – Cod. progetto: 026,

  • nel Novembre del 2003, per conto del Centro di Supporto all’Economia Sociale, Consorzio Gruppo Promidea, nell’ambito del Progetto Comunitario Equal “Araba Fenice” (cod. IT-G-CAL 051), il “Manuale del Volontariato – Volontariato in Calabria”, destinato alle Associazioni di Volontariato. Il Manuale è stata  la prima opera resa disponibile da parte del Centro di Servizio al Volontariato della provincia di Catanzaro ed è nato da una collaborazione con il già citato Centro di Supporto all’Economia Sociale.


_____
Fra le collaborazioni e funzioni ricoperte :

  • nel marzo 2003 ho costituito l’associazione di Volontariato “Usabile”, in cui ricopro la carica di presidente, con l’intento di promuovere, e sostenere nelle fasce deboli, l’uso di strumenti informatici e il contrasto al digital divide,

  • da maggio a novembre 2008, docenza modulo “Adobe Photoshop”, Corso “Tipografo Digitale” - ambito di interventi di formazione professionale per detenuti della Regione Calabria – misura 3.4 POR Calabria 2000-2006 – Istituto Penitenziario di Catanzaro, per conto della Cooperativa Sociale Promidea,

  • da novembre 2007 a novembre 2008 ho ricoperto il ruolo di OLP (Operatore Locale di Progetto) nell’Associazione “Usabile” per il progetto “Reti di Solidarietà” del Servizio Civile Nazionale, gestito dal CSV Catanzaro,

  • sono operatore volontario nel Progetto cod.001-41 “A più voci: una rete per la prevenzione”, finanziato nell’ambito del Bando Perequazione Sociale Calabria 2008, del quale l’associazione Usabile è ente proponente e Capofila,

  • sono impegnato per conto dell’associazione “Usabile” alla realizzazione del progetto “Missione Equatore” che si prefigge di informatizzare alcune aule scolastiche in una Missione nel Sud dell’Uganda,

  • faccio parte dal 2006, quale volontario, della “Colonna Mobile di Radioemergenza” della Protezione Civile Calabria quale operatore dell’ARI-RE, Associazione Radioamatori Italiani – Radio Emergenza – Sezione di Catanzaro,

  • nell’ambito del riconfermato incarico con delega ai rapporti con le Scuole, della Sezione di Catanzaro dell’ARI-RE. (Associazione Radioamatori Italiani-Radio Emergenza) ho gestito, nell’anno scolastico 2007-2008, il Progetto “La Radio nelle Scuole” (avviato dalla Convenzione Nazionale stipulata con l’MPI, Ministero della Pubblica Istruzione) presso l’ITIS, Istituto Tecnico Industriale Statale di Lamezia Terme,

  • ricopro da febbraio 2010 l'incarico di Coordinatore Regionale di ISF Informatici Senza Frontiere (Sezione Calabria), organismo in cui sono socio da agosto 2007,

  • sono stato Tutor nel Corso di Formazione per web content management  “Abbattiamo le barriere con internet” per la realizzazione di siti web accessibili da parte di volontari di organizzazioni di volontariato (Bando di Formazione 2006, Ente Promotore CSV Catanzaro - Convenzione Percorsi formativi anno 2006 – Prot. N. 430 del 30 ottobre 2006 - Progetto «La tecnologia per la comunicazione sociale che non discrimina»), realizzato a Lamezia Terme nel periodo febbraio/marzo 2007,

  • sono stato docente, nel 2006, nel progetto avviato assieme alla Scuola Media Vivaldi di Catanzaro Lido, “Spazio Solidale”, attività formativa di Razzimodellismo, finanziata dalla Regione Calabria, Dipartimento Cultura, Istruzione, Università, Alta Formazione, Innovazione Tecnologica,

  • ho avviato nel febbraio 2004 con il Consorzio Gruppo Promidea una collaborazione in ambito consulenziale relativa a "Sistemi e metodi di gestione delle associazioni di volontariato",

  • ho curato nel periodo 2003/2004 l’attività di inserimento testo nel sito internet transnazionale, finalizzato alla realizzazione delle attività transnazionali del Progetto Equal “Araba Fenice” (cod. IT-G-CAL 051),

  • nel 2003 ho collaborato con l’Associazione New Help ad una iniziativa progettuale che ha coinvolto il Centro ed il DSM -  Distretto di Salute Mentale dell’ASL n. 7 di Catanzaro - per la formazione, nel settore dell’editoria di base, di soggetti con problematiche psichiche e con lo scopo di un possibile inserimento lavorativo con la costituzione di cooperativa sociale di tipo B,

  • ho collaborato dal settembre 2005 a fine 2006 con il ruolo di Responsabile Tecnico nella gestione del Portale “Centrocalabria.it”, messo in rete dalla Banca di Credito Cooperativo Centro Calabria, a cura della Società BCC Web del gruppo Credito Cooperativo,

  • nel 2002 ho attivamente cooperato con il Comitato promotore per l’istituzione dei Centri di Servizio al Volontariato nel Sud Italia, supportando l’iter di istituzione dei CSV con un sito web e una gestione informatizzata di una mailing list informativa,

  • nel 2002, con l’associazione New Help ho attuato in sinergia con i Centri di Salute Mentale di Catanzaro e Catanzaro Lido il progetto “Turismo Sociale”, cofinanziato dalla ASL n. 7 e dalla Provincia di Catanzaro e mirato alla formazione di utenti dei Centri Diurni per il possibile reinserimento sociale in cooperative specifiche,

  • nel 2001, sempre con il Centro di Salute Mentale di Catanzaro Lido ho promosso e portato a termine con l’Associazione New Help, il progetto “Bit Insieme” - formazione informatica di base - per il Centro Diurno di riabilitazione psico-sociale,

  • nel 2000 ho promosso, nell’ambito delle attività istituzionali dell’Associazione New Help, dei corsi di alfabetizzazione informatica destinati a soggetti con disabilità psichiche attuati nell’ambito della collaborazione instaurata con il Centro di Salute Mentale di Catanzaro Lido (ASL n.7), sviluppando per quest’ultimo un sito web dedicato.


_____
Ho operato in maniera diretta allo sviluppo, realizzando, quale attività di sostegno e aiuto, in ambito informatico ed internet, nei confronti di organismi no-profit e/o istituzionali :

  • il sito web per il progetto "A più voci: una rete per la prevenzione",

  • il sito web per il Centro di Salute Mentale di Catanzaro Lido,

  • il primo sito web per la CIDEC di Catanzaro e destinato alla tradizionale “Festa dell’uva”,

  • il primo sito web per la Pro Loco di Catanzaro,

  • il sito web per il Dopolavoro Ferroviario di Catanzaro Lido (che tuttora gestisco),

  • il sito web per l’Associazione ACSIE (Associazione Calabrese Scientifica Interprofessionale per l’Emergenza, centro di riferimento in BLS, BLSD IRC e PBLS IRC-MUP, che attraverso le sue attività ed alcuni suoi responsabili ha partecipato alla progettazione ed allo sviluppo del Sistema 118 in Calabria),

  • il primo sito web per l’associazione New Help,

  • il sito web di Usabile,

  • il sito web per la locale Comunità Francescana dell’OFS,

  • il primo sito web per il Centro di Servizio al Volontariato di Catanzaro,

  • il sito web per l’Associazione di Volontariato Catanzaro per Catanzaro,

  • il sito web, nel 2002, e la gestione informatizzata della mailing list informativa per il Comitato promotore per l’istituzione dei Centri di Servizio al Volontariato nel Sud Italia.


_____
Fra gli incarichi ricoperti:

  • quello di Presidente, ancora in carica, nell'associazione Usabile,

  • quello di Vicepresidente, con rinnovati mandati, nell'associazione New Help, in cui sono stato socio dal 1999,

  • quello di Segretario, con rinnovati mandati, in "Associazioni Amiche",

  • quello di consigliere nel Direttivo del Centro Servizi al Volontariato della provincia di Catanzaro, per due mandati a partire dal luglio 2002 e fino a metà 2006, allorchè mi sono dimesso per ricoprire l'incarico, con contratto di collaborazione a progetto a tutt'oggi riconfermato, di referente dell'Area Comunicazione, informazione e documentazione.


_____
Sono in possesso di :

  • Patente automobilistica categoria A-B e quindi abilitato alla guida di qualsiasi tipo di moto, anche nei Paese dell'Ue, nonchè autoveicoli per trasporto di persone e di cose (anche autocarri e autocaravan) con massimo di nove posti totali compreso il conducente, e aventi massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate (anche trainanti un rimorchio leggero fino a 750 kg), macchine agricole (anche eccezionali); macchine operatrici (eccetto quelle eccezionali); mezzi adibiti a servizio di emergenza, aventi massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate,

  • Patente di Operatore di Stazione di Radioamatore n. 402/RC rilasciata del Ministero PPTT, Ispettorato Generale delle Telecomunicazioni, Circolo delle Costruzioni Telegrafiche e Telefoniche di Reggio Calabria in data 7 giugno 1975,

  • Licenza di impianto di Stazione di Radioamatore valida CEPT, con Nominativo Internazionale di Radioamatore i8XET.




___________________________________________________________________________________________________________________________________

il curriculum aggiornato in formato europeo è richiedibile dall'area contatti.


 
 



 
 
 




Amateur Radio on
International Space Station


Federazione Missilistica Europea


Associazione Costruttori Micromissili Europea

 
29/05/2017 ore
Aggiornato il: 29/05/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu